Santa Cecilia

Registrati o accedi al tuo account per continuare a navigare

 

 

Crea un account in pochi click o accedi con le tue credenziali

 

 

 

Ricorrenza: 
22/11
Titolo: 
Vergine e Martire

Nessuna assegnazione in corso

Siamo spiacenti ma non ci sono assegnazioni in corso per questo Santo. Puoi provare a contattare il suo servitore e veneratore su Sanctis per chiedergli se è disposto a concederti il privilegio e l'onore di servire questo Santo ed il Signore. Puoi scrivegli privatamente un messaggio cliccando sul suo nome utente: Sanctis

Oppure puoi fare una Donazione o accendere una Candela dedicata a questo Santo

Cantava solo nel suo cuore, solo per il Signore

Santa Cecilia – 22 Novembre. La bellissima, devotissima e pura vergine Cecilia nacque in una ricca famiglia della nobiltà romana verso la fine del II secolo. Il Signore si rivelò a lei giovanissima e lei lo amò senza condizioni. Fu costretta a sposarsi con Valeriano al quale però rivelò subito come il suo cuore e il suo corpo fossero solo per Cristo. Valeriano non solo capì, ma abbracciò la fede cristiana senza condizioni. Purtroppo in quei tempi il crudelissimo Almachio, terribile prefetto di Roma, scatenò una sanguinosa persecuzione dei cristiani. Così Valeriano fu decapiatato e la giovane Cecilia fu vittima di uno dei più atroci martiri che la storia ricordi. Dapprima condannata al soffocamento nella sua stanza da bagno, vi venne rinchiusa per giorni uscendone senza alcun segno e in completa salute; condannata poi alla decapitazione resistette a ripetuti colpi che un soldato le inferse cadendo poi ancora viva in una pozza di sangue. Quello stesso sangue che fu raccolto dai fedeli che accorsero per aiutarla. Si abbandonò alla morte solo dopo aver parlato con Papa Urbano, ed essersi assicurata che la sua stessa casa diventasse una Chiesa. Patrona eterna della musica e protettrice dei cantanti Cecilia lo divenne per la parole che si leggono nella Passio: ”Mentre suonavano gli strumenti musicali, la vergine Cecilia cantava nel suo cuore soltanto per il Signore, dicendo: Signore, il mio cuore e il mio corpo siano immacolati affinché io non sia confusa”

Pratica: 
Facciamo qualche atto di riparazione per le numerose bestemmie contro Dio.
Preghiera: 
O Dio, che ci allieti con l'annua solennità della tua beata Cecilia vergine e martire, fa' che, mentre la veneriamo, ne seguiamo anche i santi esempi.
Dedica un pensiero o una preghiera a questo santo
CAPTCHA
Questo test è per verificare che tu sia un essere umano e non un bot.
16 + 3 =
Risolvi questo semplice problema di matematica ed inserisci il risultato. P.e. per 1+3, inserisci 4.