San Mauro

Registrati o accedi al tuo account per continuare a navigare

 

 

Crea un account in pochi click o accedi con le tue credenziali

 

 

 

Ricorrenza: 
15/01
Titolo: 
Abate

Nessuna assegnazione in corso

Siamo spiacenti ma non ci sono assegnazioni in corso per questo Santo. Puoi provare a contattare il suo servitore e veneratore su Sanctis per chiedergli se è disposto a concederti il privilegio e l'onore di servire questo Santo ed il Signore. Puoi scrivegli privatamente un messaggio cliccando sul suo nome utente: stefano

Oppure puoi fare una Donazione o accendere una Candela dedicata a questo Santo

Il pupillo

San Mauro – 15 Gennaio. Mauro nacque a Roma nel 512. Di nobile famiglia, fu ancora dodicenne affidato a San Benedetto, perché lo educasse e lo crescesse nello splendore dei suoi insegnamenti. Benedetto accolse il piccolo Mauro insieme al dolce Placido ed ecco che insieme furono le pupille degli occhi di San Benedetto. Mauro e Placido furono per sempre legati dalla loro moralità e dal loro amore. Una leggenda racconta di una volta in cui Placido stava per affogare in un lago e proprio Benedetto indicò a Mauro di correre a salvare il compagno. Mauro si precipitò, trasse in salvo l’amico e solo quando furono a riva, si accorse che non aveva nuotato. Amen.

Dedica un pensiero o una preghiera a questo santo
CAPTCHA
Questo test è per verificare che tu sia un essere umano e non un bot.
7 + 0 =
Risolvi questo semplice problema di matematica ed inserisci il risultato. P.e. per 1+3, inserisci 4.