San Bacco

Registrati o accedi al tuo account per continuare a navigare

 

 

Crea un account in pochi click o accedi con le tue credenziali

 

 

 

Ricorrenza: 
07/10
Titolo: 
Martiri

Nessuna assegnazione in corso

Siamo spiacenti ma non ci sono assegnazioni in corso per questo Santo. Puoi provare a contattare il suo servitore e veneratore su Sanctis per chiedergli se è disposto a concederti il privilegio e l'onore di servire questo Santo ed il Signore. Puoi scrivegli privatamente un messaggio cliccando sul suo nome utente: Sanctis

Oppure puoi fare una Donazione o accendere una Candela dedicata a questo Santo

Protettore di: 
Comunità Cristiane Gay

Un legionario che si rifiutò di rinnegare Dio

Bacco, insieme al compagno d’arme Sergio, era un soldato di alto rango delle legioni di confine dell’impero Romano. Siamo all’inizio del IV secolo ed i due compagni professavano in segreto la religione cristiana. Vennero accusati e gli venne imposto di fare sacrifici in onore di Giove, ma si rifiutarono. Vennero degradati, costretti a sfilare vestiti da donna davanti alla popolazione e poi martirizzati. Bacco venne flagellato a morte nel castrum di Barbalissa in Siria il 7 ottobre. Il culto dei 2 santi si diffuso ampiamente in oriente e furono erette molte basiliche in loro onore, in particolare una molto ampia a Costantinopoli, ora moschea. Sergio e Bacco sono stati i patroni e protettori dell’esercito bizantino per molti secoli. I 2 Santi sono anche diventati oggetto di venerazione negli ultimi decenni da parte di diverse comunità cristiane gay.

Pratica: 
Non rinnegare mai il nome di Dio, tutti i martiri come San Bacco lo testimoniano.
Preghiera: 
O Dio, concedimi la fermezza della Fede, come ha testimoniato il santo martire Bacco.
Dedica un pensiero o una preghiera a questo santo
CAPTCHA
Questo test è per verificare che tu sia un essere umano e non un bot.
1 + 3 =
Risolvi questo semplice problema di matematica ed inserisci il risultato. P.e. per 1+3, inserisci 4.