Raccolte fondi in corso

Ultime donazioni

Donazioni Messaggio Nome Importo Beneficiario
Donazione del 13/01/2019 19:57 Donazione anonima *** €5,00 Gift Woman Link Foundation: Libertà tramite l'educazione e l'informazione
Donazione del 13/01/2019 19:48 Progetto molto interessante, seguirò gli sviluppi. Giovanni €5,00 Progetto di diffusione della telemedicina in Africa tramite smartphone
Donazione del 01/01/2019 18:26 Donazione anonima *** €20,00 Progetto di diffusione della telemedicina in Africa tramite smartphone
Donazione del 10/12/2018 19:51 Donazione anonima *** €1,00 Fondo Comunità Sanctis
Donazione del 25/11/2018 20:14 Vi seguo sin dall'inizio. Grazie per questo sito. Assisi €50,00 Aiuta la comunità ed il messaggio di Sanctis a crescere

Pages

Santa Geltrude Comensoli - 18/02
San Corrado Confalonieri - 19/02
Sant Eleuterio di Tournai - 20/02

Lettera di ringraziamento del Reverendo Padre Emmanuel Barwon

Siamo lieti di riportare una lettera del Reverendo Padre Emmanuel Barwon responsabile fella Fondazione degli Orfanotrofi Cattolici di Sant Jerome, temporaneamente in Ghana, West Africa, con permesso umanitario in attesa di poter rientrare in quella Liberia distrutta da anni di guerra di cui quei bambini senza genitori sono figli. 

"Grazie SANCTIS per le donazioni inviate alla nostra Fondazione. I soldi ricevuti permetteranno di coprire i costi scolastici e di mantenimento per l'anno in corso di due dei nostri orfani delle elementari. 
Uno degli aspetti comunicativi più importanti di ogni beneficiario di donazioni di una raccolta fondi è il riconoscimento delle donazioni. Raccogliere fondi si fonda sullo stabiliree curare relazioni che diventano vitali nel successo di ogni campagna di fundraising. Non c'è modo migliore per farlo che mostrare il nostro sincero apprezzamento per ogni donazione con un ringraziamento personale. Per questo vi scriviamo per ringraziare voi ed i donatori che ci hanno supportato. Questi sono tempi duri per tutti noi e il nostro apprezzamento è sincero e profondo. Non avete idea di quanto questo aiuto signignifichi per noi, anche per tutto il sostegno aggiuntivo del vostro team nel far sì che i fondi ci arrivassero il prima possibile. Nulla è stato casuale nei vostri gesti."

AIUTA anche TU Tele Maria

Categoria Raccolta Fondi: 

Sono molte migliaia gli utenti che ricevono ed apprezzano la WebTV "Tele Maria" (www.telemaria.it) ed un suo "Notiziario Informativo" (www.lavocecattolica.com), che - come ognuno può ben comprendere - oltre al lavoro che richiedono, hanno anche dei costi per il loro mantenimento e sviluppo, anche nella prospettiva di una TV satellitare nazionale e internazionale, richiesta da tanti utenti, ma molto costosa. Ci si rivolge perciò alla generosità di quanti ricevono i servizi di "Tele Maria" e del "Notiziario Informativo" ("La Voce Cattolica"), perché con un piccolissimo sacrificio personale, anche di soli 1 (uno) o 2 (due) euro mensili (corrispondente alla rinuncia circa di un caffè), contribuiscano alle spese di mantenimento di "Tele Maria" e del "Notiziario Informativo" (attualmente di circa 500 euro mensili).
Grazie di cuore.

Per continuare a servire un pasto caldo a 43 stupendi bambini

Categoria Raccolta Fondi: 

Questo progetto è nato per aiutare bambini in difficoltà scolare e familiare. Siamo un gruppo di voluntari, giovani e adulti, provenienti dalla nostra parochia ”Santa Croce” di Luizi-Călugăra in Romania. Siamo coordinati da un Prete Parrocchiale, Alistar Marius Cătălin, con l'autorizazione del Parroco Losif Beșleagă. La sede delle nostre attività è l'oratorio ”Santo Francesco”. Il progetto nasce dalla volontà di aiutare quei bambini che hanno dificoltà a scuola o in famiglia. In questo momento, abbiamo 43 bambini che frequentano ogni giorno l'oratorio. E' il secondo anno che portiamo avanti questa attività: il primo è stato molto difficile perchè non avevamo alcun tipo di sostegno economico per questi bambini. Nel corso del secondo anno abbiamo preparato un progetto scritto e bussato a tantissime porte per assicurare ai bambini un pasto caldo quando ci raggiungono dalle scuole di provenienza per venire a passare il pomeriggio e fare i compiti. Alle 12:00 infatti escono da scuola, alle 12.30 serviamo loro un pasto caldo, alle 13.00 cominciano a fare i compiti.

Aiuta l'orfana Rose a continuare gli studi

Categoria Raccolta Fondi: 

Rose vive nell'orfanotrofio Cattolico di Saint Jerome in West Africa gestito da Padre J.Emmanuel B. Barwon. Dell'iniziativa e delle esigenze di questa fondazione abbiamo già parlato in un'altra raccolta fondi più ampia a favore degli orfani delle zone devastate dalla guerra e i bambini di strada del West Africa.

Tuttavia Padre Emmanuel ci ha scritto chiedendo a Sanctis uno sforzo per aiutare 6 bambini che rischiano di perdere l'anno scolastico se non si riescono a raccogliere i fondi per sostenere le loro spese che vanno dal vitto ai libri e il materiale scolastico per tutto il 2019. Per sostenere Rose sono sufficienti appena 90€, che potrebbero fare una differenza importantissima per lei, per la sua educazione e per sfuggire alla spirale di povertà e guerra del suo paese che la porterebbero inevitabilmente a diventare una dei tanti bambini di strada lasciati a sè stessi.

Aiuta l'orfana Anna a continuare gli studi

Categoria Raccolta Fondi: 

Anna vive nell'orfanotrofio Cattolico di Saint Jerome in West Africa gestito da Padre J.Emmanuel B. Barwon. Dell'iniziativa e delle esigenze di questa fondazione abbiamo già parlato in un'altra raccolta fondi più ampia a favore degli orfani delle zone devastate dalla guerra e i bambini di strada del West Africa.

Tuttavia Padre Emmanuel ci ha scritto chiedendo a Sanctis uno sforzo per aiutare 6 bambini che rischiano di perdere l'anno scolastico se non si riescono a raccogliere i fondi per sostenere le loro spese che vanno dal vitto ai libri e il materiale scolastico per tutto il 2019. Per sostenere Anna sono sufficienti appena 90€, che potrebbero fare una differenza importantissima per lei, per la sua educazione e per sfuggire alla spirale di povertà e guerra del suo paese che la porterebbero inevitabilmente a diventare una dei tanti bambini di strada lasciati a sè stessi.

Aiuta l'orfano Joel a continuare gli studi

Categoria Raccolta Fondi: 

Joel vive nell'orfanotrofio Cattolico di Saint Jerome in West Africa gestito da Padre J.Emmanuel B. Barwon. Dell'iniziativa e delle esigenze di questa fondazione abbiamo già parlato in un'altra raccolta fondi più ampia a favore degli orfani delle zone devastate dalla guerra e i bambini di strada del West Africa.

Tuttavia Padre Emmanuel ci ha scritto chiedendo a Sanctis uno sforzo per aiutare 6 bambini che rischiano di perdere l'anno scolastico se non si riescono a raccogliere i fondi per sostenere le loro spese che vanno dal vitto ai libri e il materiale scolastico per tutto il 2019. Per sostenere Joel sono sufficienti appena 90€, che potrebbero fare una differenza importantissima per lui, per la sua educazione e per sfuggire alla spirale di povertà e guerra del suo paese che lo porterebbero inevitabilmente a diventare uno dei tanti bambini di strada lasciati a sè stessi.

Aiuta l'orfano Roland a continuare le scuole

Categoria Raccolta Fondi: 

Roland vive nell'orfanotrofio Cattolico di Saint Jerome in West Africa gestito da Padre J.Emmanuel B. Barwon. Dell'iniziativa e delle esigenze di questa fondazione abbiamo già parlato in un'altra raccolta fondi più ampia a favore degli orfani delle zone devastate dalla guerra e i bambini di strada del West Africa.

Tuttavia Padre Emmanuel ci ha scritto chiedendo a Sanctis uno sforzo per aiutare 6 bambini che rischiano di perdere l'anno scolastico se non si riescono a raccogliere i fondi per sostenere le loro spese che vanno dal vitto ai libri e il materiale scolastico per tutto il 2019. Per sostenere Roland sono sufficienti appena 90€, che potrebbero fare una differenza importantissima per lui, per la sua educazione e per sfuggire alla spirale di povertà e guerra del suo paese che lo porterebbero inevitabilmente a diventare uno dei tanti bambini di strada lasciati a sè stessi.

Aiuta l'orfana Rita a conseguire la terza media

Categoria Raccolta Fondi: 

Rita vive nell'orfanotrofio Cattolico di Saint Jerome in West Africa gestito da Padre J.Emmanuel B. Barwon. Dell'iniziativa e delle esigenze di questa fondazione abbiamo già parlato in un'altra raccolta fondi più ampia a favore degli orfani delle zone devastate dalla guerra e i bambini di strada del West Africa.

Tuttavia Padre Emmanuel ci ha scritto chiedendo a Sanctis uno sforzo per aiutare 6 bambini che rischiano di perdere l'anno scolastico se non si riescono a raccogliere i fondi per sostenere le loro spese che vanno dal vitto ai libri e il materiale scolastico per tutto il 2019. Rita è la più grande e quest'anno sosterrà l'equivalente dell'esame di terza media. Per sostenerla 175€, che potrebbero fare una differenza importantissima per lei, per la sua educazione e per sfuggire alla spirale di povertà e guerra del suo paese che la porterebbero inevitabilmente a diventare una dei tanti bambini di strada lasciati a sè stessi.

Aiuta l'orfano Ron a continuare i suoi studi

Categoria Raccolta Fondi: 

Ron vive nell'orfanotrofio Cattolico di Saint Jerome in West Africa gestito da Padre J.Emmanuel B. Barwon. Dell'iniziativa e delle esigenze di questa fondazione abbiamo già parlato in un'altra raccolta fondi più ampia a favore degli orfani delle zone devastate dalla guerra e i bambini di strada del West Africa.

Tuttavia Padre Emmanuel ci ha scritto chiedendo a Sanctis uno sforzo per aiutare 6 bambini che rischiano di perdere l'anno scolastico se non si riescono a raccogliere i fondi per sostenere le loro spese che vanno dal vitto ai libri e il materiale scolastico per tutto il 2019. Per sostenere Ron sono sufficienti appena 90€, che potrebbero fare una differenza importantissima per lui, per la sua educazione e per sfuggire alla spirale di povertà e guerra del suo paese che lo porterebbero inevitabilmente a diventare uno dei tanti bambini di strada lasciati a sè stessi.

Oratorio Parrocchiale

Categoria Raccolta Fondi: 

L'Oratorio Parrocchiale si trova nella parrocchia di San Giovanni Calybita in Caloveto (CS). E'una parrocchia nell'alto territorio calabrese. Essa possiede diverse strutture che vuole, attraverso dei progetti, ristrutturare e mettere a disposizione della comunità come l'Oratorio Parrocchiale per la Catechesi e attività di pastorale, il museo e la biblioteca parrocchiale.L'Oratorio Parrocchiale sta versando in pessime condizioni quindi si è pensato di...

 

CANTI DEL CIELO

Categoria Raccolta Fondi: 

Festival annuale di musica sacra antica per scoprire le radici della fede attraverso l’arte e la musica. Aiutati dagli ENSAMBLE più famosi d’europa: Odhecaton Italia; “Voces Suaves” di Basilea; i “Gesualdo six”, coro Euridice di Bologna, nova ARS.

La raccolta fondi ha come motivazione il fatto di voler permettere a il maggior numero possibile di persone di accedere alle serate dei concerti in modo gratuito, essendo probabilmente i luoghi dove avverranno, delle chiese, luoghi nei quali, per loro natura non si fa pagare biglietti di sorta.

Gli ENSAMBLE invitati si caratterizzano sia per la loro ricerca approfondita storicamente, sia per la grande professionalità nel proporre i canti in questione.

Gift Woman Link Foundation: Libertà tramite l'educazione e l'informazione

Categoria Raccolta Fondi: 

Nonostate le molte convention e conferenze nazionali ed internazionali, le donne delle regioni rurali del Kasese, Uganda, sono private dei loro diritti umani, culturali, di liberta, e di accesso alle informazioni. Vengono trattate come cittadine di seconda categoria. Questo progetto vuole valorizzare le donne attraverso l'utilizzo dell'informatica. La fondazione conta di creare un polo tecnologico per l'insegnamento pratico e corsi entro la fine del 2019.

Gift Woman Link Foundation ha già identificato ed acquisito il sito per il progetto, con attualmente tre membri dello staff, organizza una trasmissione radio per diffondere i dettagli del progetto nelle aree rurali.

Progetto di diffusione della telemedicina in Africa tramite smartphone

Categoria Raccolta Fondi: 

Il denaro raccolto verrà usato per finanziare un progetto di sviluppo volto a usare l'accelerometro di un semplice smartphone come stetoscopio elettronico, per rilevare la presenza di patologie cardiache e polmonari. L'obiettivo è di aiutare la prevenzione di massa in Africa dove gli smartphone e la connettività mobile sono più diffusi degli strumenti tecnologici tradizionali, e la densità di medici di base e specialisti è molto bassa. In questo caso il progetto sarebbe finanziato unicamente da donazioni e sponsor così da fornire la app diagnostica in maniera del tutto gratuita ai cittadini dei paesi africani che saranno coinvolti nel progetto.

 

Sostieni il COPE TRUST in India ed aiuta Padre Jesu ad educare i bambini poveri e discriminati

Categoria Raccolta Fondi: 

Aiuta i bambini più poveri del distretto di Tamin Nasu, India.

Il COPE TRUST (Children Oriented Progressive Education) nel distretto di Tamil Nasu in India è stato fondato nel 2001 per aiutare i bambini più poveri e far fronte ai molteplici problemi che affrontano in India.

  1. Il sistema inumano delle caste che divide e discrimina ad ogni livello dalla nascita e per il resto della vita
  2. Fanatismo religioso settario che divide la gente, la società e il paese
  3. Misoginismo e discriminazione nei confronti delle donne oppresse
  4. Poverta, analfabetismo e lavoro infantile, a causa della povertà i bambini si ritrovano prigionieri di meccanismo di povertà lavoro ed analfabetismo

Pages

 

Cos'è Sanctis.org? Intervista al CEO.

 

Novena per le Anime del Purgatorio

1) O Gesù Redentore, per il sacrificio che hai fatto di te stesso sulla croce e che rinnovi quotidianamente sui nostri altari; per tutte le sante messe che si sono celebrate e che si celebreranno in tutto il mondo, esaudisci la nostra prece in questa novena, donando alle anime dei nostri morti l'eterno riposo, facendo risplendere su loro un raggio della tua divina bellezza! L'eterno riposo

2) O Gesù Redentore, per i grandi meriti degli apostoli, dei martiri, dei confessori, elle vergini e di tutti i santi del paradiso, sciogli dalle loro pene tutte le anime dei nostri defunti che gemono nel purgatorio, come sciogliesti la Maddalena ed il ladro pentito. Perdona i loro falli e schiudi ad esse le porte della celeste tua reggia che tanto desiderano. L'eterno riposo

3) O Gesù Redentore, per i grandi meriti di S. Giuseppe e per quelli di Maria, Madre dei sofferenti e degli afflitti; fa' scendere la tua infinita misericordia sulle povere anime abbandonate nel purgatorio. Sono anch'esse prezzo del tuo sangue e opera delle tue mani. Dona a loro un completo perdono e conducile nelle amenità della tua gloria che da tanto tempo sospirano. L'eterno riposo

E’ dovere dei ricchi - Sant’Adelaide – 16 Dicembre

Sant’Adelaide – 16 Dicembre. Adelaide di Borgogna, imperatrice lo diceva e lo faceva: è dovere dei ricchi usare misericordia verso i poveri. Nacque nel 931 e fin da bambina Adelaide mostrò grande interesse per la fede cristiana. Accomunate queste ad un’intelligenza fuori del comune e una grande sensibilità. Sposò giovanissima, ma suo marito Lotario II di Provenza morì poco dopo. Desiderata da Berengario di Ivrea come moglie di suo figlio si rifiutò e in seconde nozze sposò Ottone I. Adelaide dovette subire purtroppo anche la perdita del secondo maritò e con questo il Signore le chiese di tirare fuori tutte le sue abili doti di donna misericordiosa e di politica. Morì dopo un lungo ritiro spirituale in un monastero il 16 Dicembre 999. E per questo oggi la ricordiamo.

 

Donna, madre, vedova. Vicina a tutte. Santa - Santa Virginia Centurione Bracelli

Santa Virginia Centurione Bracelli – 15 Dicembre. Virginia Centurione nacque a Genova nel 1587. Sposò giovanissima, a 15 anni ed ebbe presto due figlie. Purtroppo rimase vedova dopo poco perché il marito morì ventiquatrenne di tubercolosi. Decise così che la sua vita sarebbe stata in aiuto delle altre donne. Le emarginate, le povere, le malate, le prostitute, le vedove. La carità, l’assistenza, l’aiuto. Il tutto in un percorso di amore e devozione. Diede origine all’Opera del Rifugio, per proteggere bambine orfane e ragazze abbandonate. Santa Virginia affrontò poi malattie e sofferenze personali e nel 1651 morì di polmonite. E’ stato Giovanni Paolo II a canonizzarla nel 2003.

 

Misterioso e affascinante dottore e maestro - San Giovanni della Croce. 14 Dicembre.

San Giovanni della Croce – 14 Dicembre. San Giovanni della croce nacque nel 1542. Subito povero e presto orfano, dovette lottare con tenacia verso con una vita che iniziò con una ripida salita. Poco più che maggiorenne abbraccia Dio entrando nei Carmelitani. E’ presto sacerdote ma soprattutto brillante studioso di teologia. Santa Teresa gli chiese aiuto proprio per riformare l’Ordine dei Carmelitani. In risposta San Giovanni conduce alla contemplazione e all’estasi ascetica molti giovani contagiandoli con l’amore per il Creatore. Fu anche scrittore e praticamente un cantore, un poeta della venerazione profonda, intima e incondizionata di nostro Signore. Purtroppo la terra dovette presto rinuciare a lui, non ancora cinquantenne. Ma il cielo abbracciò un Santo eccezionale.

 

Ricca, nobile, vergine. Luce perpetua. Santa Lucia

Santa Lucia – 13 Dicembre.

Nata a Siracusa da nobile e ricca famiglia siciliana nacque a Siracusa nell'anno 281 da nobilissima e ricchissima famiglia. Perse il padre ancora piccolina ma conobbe presto il suo unico grande amore. E proprio a Dio giurò fedeltà eterna. Rifiutò così chi avrebbe voluto esserle sposo. Come sappiamo purtroppo gli uomini non sanno sempre accettare i rifiuti, specie se non sono cristiani e non capiscono l’amore verso Dio. Così il pretendente offeso e imbelvito denunciò la fede cristiana di Lucia ai persecutori. La dolce Santa fu condannata al martirio e le vennero cavati gli occhi. 13 Dicembre 304. Per questo proteggerà per sempre i non vedenti. Amen.

 

Quel pesce di cui si nutriva e che mai moriva - Santo Corentino di Quimper

Santo Corentino di Quimper – 12 Dicembre. San Corentino, fondò il paese di Cury nel promontorio di Lizard, del quale divenne in seguito patrono. I francesi infatti lo ricordano come in francese Saint Cury. San Corentino fu eremita in Bretagna e alcune leggende narrano di un pesce miracoloso da cui ogni giorno asportava un pezzo per cibarsene, ma nonostante ciò rimaneva in vita. Spesso Corentino è infatti raffigurato vicino ad un corso d’acqua o una boccia in cui nuota il pesce. Corentino divenne primo vescovo della Bretagna, presso Quimper. Morì verso l’anno 453.

 

Pages